Torna al sondaggio

RED BULL & PRINOTH

RED BULL & PRINOTH

Red Bull, Bene Mayr, The Distillery e F-TECH assieme a PRINOTH – questo è il cocktail giusto per un'esperienza di confine e di azione che fa battere il cuore!

Bene Mayr è, secondo le sue indicazioni, il Chuck Norris tra chi pratica il freeskiing. Non c'è da stupirsi che la Red Bull si sia rivolta alla nativa Monaco per una sfida mozzafiato: Gli sciatori freestyle pluripremiati dovrebbero saltare oltre 12 “gap” in una Road Gap Session.

Alla ricerca del luogo giusto per questa sfida, l'agenzia commissionata, The Distillery di Innsbruck, ha trovato quello che cercavano sul Passo dello Stelvio.

Uno sfondo mozzafiato – ma la ruvidità delle montagne ha sfidato l'organizzazione

Un terreno difficile – ripido, di alta montagna, le più grandi sfide non sono solo per gli atleti, ma riguardano anche il materiale per la neve, la logistica e i lavoratori coinvolti. Per un corso così impegnativo, sono necessari i migliori costruttori di park: F-TECH ha pianificato il percorso sulla strada del Passo dello Stelvio; gli operatori di battipista PRINOTH acclamati a livello internazionale hanno implementato il piano. Bene Mayr e il suo collega Markus Eder hanno seguito la costruzione di in loco, così come il soccorso alpino e dipendenti della costruzione delle strade e del parco naturale.

Incontro dei professionisti

Il PRINOTH BISON X – il veicolo per i park dedicato alle condizioni più difficili in aree estreme – ha eseguito il percorso in perfetta forma. Dal 16 aprile al 12 maggio, circa 20 persone si sono applicate in modo costante – il 28 aprile è stato il grande giorno: la Road Gap Session è stata percorsa per la prima volta! E non con “solo” con 12 gap, ma con 18 (!) I gap sono stati costruiti nel passo da F-TECH e da PRINOTH! Applausi per Bene Mayr e Markus Eder!

Potete guardare il video qui. Oppure su www.redbull.com

Your press contact

PRINOTH AG
Brennerstraße 34
39049 Sterzing (BZ)
Italy
Siri Hornschild
+39 0472 722 422
+39 0472 722 618
siri.hornschild@prinoth.com