Torna al sondaggio

PRINOTH & TIROLBERG

Il Tirolo è il massimo in fatto di montagne. E PRINOTH non è da meno con la neve - dal 2016

La nostra collaborazione con TirolBerg è da sempre motivo di orgoglio per noi. Da 17 anni TirolBerg è parte integrante dei Campionati mondiali di sci alpino e offre un luogo d’incontro esclusivo ad aziende, amministrazioni locali e rappresentanti del mondo dello sport, del turismo e dei media. La partnership tra PRINOTH e TirolBerg esiste dal 2016 e ha visto molti eventi di successo in comune, come i Campionati del mondo di sci alpino FIS a St. Moritz nel 2017, i Campionati del mondo di sci alpino FIS ad Åre nel 2019 e i Campionati del mondo di sci nordico a Seefeld nello stesso anno.

Il meglio che il Tirolo ha da offrire
Il turismo invernale e il Tirolo ci stanno particolarmente a cuore e grazie alle nostre competenze e tecnologie siamo in grado di assicurare grande successo al settore del turismo. Siamo quindi lieti di poter sempre offrire ai nostri ospiti un programma particolarmente interessante. Per dirlo con le parole di Josef Margreiter, fino al 2019amministratore delegato della Tirol Werbung e ospite di TirolBerg: “TirolBerg non mette in luce solo medagliati e campioni del mondo, ma dà rilievo anche a prestazioni al top nell’ambito di altre discipline e dell’economia. Perché insieme ai nostri partner desideriamo dare spazio al meglio che il Tirolo ha da offrire.”

Campioni del mondo di tecnologie per gli sport invernali
A proposito: nel corso del Campionato mondiale FIS del 2017 a St. Moritz era rappresentato l’intero gruppo societario HTI. LEITNER ropeways era premium partner presso TirolBerg e DEMACLENKO si occupava di garantire una neve perfetta in qualità di fornitore ufficiale del Campionato mondiale. Nel 2019 a Seefeld, la qualità per cui PRINOTH è famosa ha suscitato ancora una volta entusiasmo: la speciale finitura della fresa PRINOTH POWER ha permesso piste da fondo la cui eccellenza è stata sottolineata in modo particolare dai delegati tecnici della FIS. Questi hanno anche colto l'occasione per fare visita ai conducenti dei battipista nel Centro tecnico e parlare con loro della grande qualità delle piste.